Finora ci avete visitato in 129557.

FACEBOOK



VISITA LA NOSTRA PAGINA!
(clicca sull'immagine)

PARTNER TECNICI ED ETICI

15° Giornata Serie C 2017/2018

12/02/2018

Ecomet Marsciano - A.S.D. Libertas Perugia 2-3 (19-25, 25-13, 24-26, 25-21, 14-16)
Seconda di ritorno per l'Ecomet Marsciano ed è subito scontro per raggiungere la zona play off, ospite la Libertas che ci precede di due posizioni in classifica. Con una bella sintonia è il team perugino a prendere il comando del set 3/6, i tentativi di Grandi prima, e di Marinelli poi, non riescono a ricucire il vantaggio che Ciaglia e Pucciarini e approfondiscono 11/20. La rimonta di Gierek che costringe mister Picchio al time out viene stoppata da Colonnelli sul 15/21, poi sale in cattedra Cintia, ben servita da Santioni, che va a chiudere. Il cambio campo rigenera le marscianesi che ritrovano una buona relazione muro difesa e Scarabottini I. e Gierek fissano il 7/3. Pucciarini tenta di scuotere le ospiti ma Fagioli e Grandi fanno buona guardia. Qualche errore di troppo delle perugine allarga il gap fino al 15/9, ma è ancora Marinelli a dettar legge e l'Ecomet riapre la gara sull'ace di Brunori. Le ospiti non ci stanno e ritrovano compattezza con il buon lavoro del libero Pippi sia in ricezione che difesa e dopo un 2/4 si portano con Pucciarini e Ciaglia sul 4/9 mettendo a cinque lunghezze le padrone di casa. Nonostante le belle giocate delle locali è ancora Cintia ad imporre il 20/24 ed anche se tardivo, arriva l'orgoglio marscianese che incendia il Pala Pippi, quando Gierek annulla le quattro palle set portando la chiusura ai vantaggi, a risolvere pero ci pensa Ciaglia che per ben due volte piega il muro locale. In avvio del quarto set le ragazze del duo Severini Renghi risentono della delusione subendo un 2/4 da Leonelli, ma le marscianesi rientrano già sul 4/4 mantenendo l' equilibrio fino all'8/8. Ciaglia rimette la freccia e si porta sul 9/12 ma Cipolletti e compagne non ci stanno, Gierek fa 12/12 e sorpassa, inutile il time out del tecnico ospite, Capponi rincara portandosi sul 17/13 costringendo al secondo time out l'avversario. Grandi frena i tentativi di rimonta di Ciaglia e Brunori fissa il 24/19. La Libertas rimanda per due volte la conclusione ma poi Gierek porta la gara al tie break. Quinto set bollente, la posta in palio è golosa per i due teams, dopo il 3/3 iniziale con Brunori da una parte e Pucciarini dall'altra, Scarabottini I. effettua il sorpasso e nell'agonismo eccessivo arriva anche un cartellino rosso a favore delle locali che si portano sul 6/3. Le ospiti trovano la giusta carica per reagire ed impattare sul 6/6 con Colonnelli e andando al cambio sul 7/8 di Ciaglia. Leonelli aumenta il gap fino al 7/10 poi Gierek e Scarabottini I. riducono fino  al pareggio 13/13, un errore in battuta da alle ospiti la possibilità di chiudere, ma gli avversari restituiscono l'errore e si và ai vantaggi. Ciaglia riconquista la palla match e su un errore delle marscianesi la conclusione che da i due punti alla Libertas Perugia.

ECOMET  MARSCIANO: Gierek 25, Scarabottini I. 17, Grandi 14, Marinelli 10,  Brunori 8, Capponi 2,  Cipolletti 1, Scarabottini A. 1,  Ambroglini, Fagioli (L1). N.E. Antonini, Troiani, Palomba(L2).

Allenatori: Severini Sandro e Renghi Martina

B.V. 8, B.S. 5, Muri 6, Errori 24

LIBERTAS PG: Ciaglia 23, Pucciarini 15, Cintia 13,  Leonelli 11, Colonnelli 8, Cibruscola, Santioni,  Biagiotti, Bicini, Pippi (L1). N.E. Budassi, Fora.

Allenatori: Picchio Simone.
 
B.V. 8, B.S. 8, Muri 10, Errori 21.

Arbitri: Bianchi Alessandro e Magnino Simone
 

#PMULTRAS T-SHIRT


Sono arrivate le t-shirt ufficiali per tutti i tifosi della Pallavolo Media Umbria, dal Mini Volley fino alla Serie C.
Per info e dettagli cliccare sulla foto della #PMUltras t-shirt!

SPONSORS PRINCIPALI

LINKS

WEBMAIL

A.S.D. Pallavolo Media Umbria - Viale Tremblay En France - 06055 - Marsciano (Pg) - Tel/Fax 0758742290 - Email info@pallavolomarsciano.it
N° iscr. CONI 28197 - Codice FIPAV 11.055.0175 - Anno Fondazione 1972 - C.F. / P. IVA 02555550546

Sito generato con sistema PowerSport